Leed Certification. La sostenibilità ambientale conviene, anche nell’edilizia

Il protocollo LEED è diventato lo standard mondiale per valutare l’impatto energetico e il grado di sostenibilità degli edifici. Oltre all’aspetto puramente edilizio, vengono prese in considerazione anche la posizione, l’accesso alle reti, la gestione delle risorse e il comfort degli utenti, ma anche il processo di pulizia, se progettato ed effettuato con criteri di sostenibilità, può contribuire ad ottenere la certificazione Leed. Scopri come!

Spazzatrice Tennant S20 in miniera di talco

Spazzatrice industriale Tennant S20 si mette alla prova in una miniera di talco

Questa interessante case history, che ha come protagonista la spazzatrice industriale Tennant S20 di Tennant, mostra come è possibile effettuare la pulizia dei pavimenti anche in ambienti in cui le polveri sono sottili e potenzialmente pericolose, come ad esempio in una miniera di talco.
S20, grazie alla tecnologia SweepMax e allo scuoti-filtro ShakeMax, non alza polvere e migliora la qualità dell’aria.

Tennant T350: valeva la pena aspettare!

Quando si parla di Tennant, si sa, si parla sempre di avanguardia, di innovazione, di tecnologie che facilitano il processo di pulizia dei pavimenti e ne migliorano i risultati. Eppure sembrerebbe che questa volta Tennant sia arrivata tardi con la T350: la nuova lavasciuga pavimenti uomo in piedi della gamma…. Solo provandola si capisce perché era meglio aspettare: perché stava realizzando la migliore lavasciuga uomo in piedi sul mercato, capace di superare tutti i punti di debolezza che una macchina uomo in piedi può avere.

T17 illustrazione tergipavimenti Tennant

Come scegliere il tergipavimenti?

“Nelle piccole e medie imprese, molto spesso le pulizie sono svolte da personale interno che si stacca dalla propria postazione di lavoro per effettuare le pulizie dello stabilimento, togliendo tempo ad attività considerate a maggiore valore aggiunto. Il tergipavimenti parabolico di Tennant garantisce una perfetta asciugatura al primo passaggio, liberando prima l’operatore, riducendo il rischio di scivolamento e abbassando i costi totali del servizio.”

pulizia logistica ultimo miglio

Logistica La gestione dell’ultimo miglio passa anche attraverso la pulizia

Torino, 19/02/2018. ISC ha aderito allo sviluppo della seconda versione dedicata all’ambito civile, del progetto di Punto3 SOS CAM, il primo software per la valutazione dell’impatto ambientale dei servizi di pulizia, secondo i Criteri Ambientali Minimi del Green Public Procurement (D.M. 18 ottobre 2016), nato persupportare i progettisti e gli uffici gare di imprese di pulizia nel redigere progetti tecnici per le gare d’appalto nel rispetto dei CAM.

Partecipa anche tu parte della Generazione Orbio

Orbio®: una best practice in ambiente sanitario

Al FARE ci sarà ISC che, insieme a Formula Servizi, ha avviato una best practice all’interno degli Ospedali dell’area Vasta Romagna, nella gestione del servizio di pulizia: la Generazione On Site di Orbio® ha permesso di creare, conservare e distribuire una soluzione per la pulizia pronta all’uso e multiuso completamente “detergent” free